Autore: Giulia Buriola

Bhindi e Karela: nuove verdure per il nuovo anno

Il dottor Sunil, medico di origine indiana che attualmente vive tra Italia ed India, ci ha già accompagnato durane i suoi viaggi nel Subcontinente.  Oggi ci dà qualche nuova idea culinaria per un 2018 pieno di verdure interessanti! Potete trovare qui l’articolo originale.  In generale, ritengo che siamo più disponibili a sperimentare nuovi modi di cucinare i piatti che già conosciamo, mentre abbiamo più paura a sperimentare gusti completamente nuovi. Almeno per me, questo è vero! Per esempio, ci avevo messo molto tempo prima di assaggiare verdure e frutta sconosciute come i broccoli, il cupuaçu e il kiwi. I broccoli e...

Read More

Bishnupur

Nel corso dei secoli, gli artisti del Bengala svilupparono uno stile templare particolare, come dimostra l’incredibile complesso dei templi di terracotta a Bishnupur. L’autrice è Alessandra Loffredo fondatrice del portale online Guida India, inesauribile fonte di curiosità e informazioni su storia, arte, architettura, letteratura, musica, cinema e grandi personalità legate all’India. Articolo originale tratto da Guidaindia e disponibile qui. A circa 180 km a ovest da Calcutta sorge la città di Bishnupur, che fu capitale  della dinastia Malla e che ebbe il suo periodo di splendore tra il XVII e il XVIII secolo. Fuori dalle rotte comuni, in un contesto rurale di grande fascino, il luogo ospita i resti di un palazzo...

Read More

Il Nome in India

La scelta del nome appropriato per i nuovi nati era un’operazione che tradizionalmente doveva tener conto di molti fattori. L’autrice è Alessandra Loffredo fondatrice del portale online Guida India, inesauribile fonte di curiosità e informazioni su storia, arte, architettura, letteratura, musica, cinema e grandi personalità legate all’India. Articolo originale tratto da Guidaindia e disponibile qui. La cerimonia che assegna ai bimbi il loro nome proprio si chiama Namkaran e si tiene generalmente dopo 10-12 giorni dalla nascita del bebè, in casa o al tempio, trascorso il tempo di impurità intrinsecamente connesso con la nascita, secondo la visione indù, comune anticamente anche alle religioni semitiche (la Candelora celebrava la presentazione di Gesù al...

Read More

Aarti, il fuoco che purifica

Il rituale più importante durante la Puja quotidiana: il fuoco allontana gli spiriti maligni e le loro influenze funeste. L’autrice è Alessandra Loffredo fondatrice del portale online Guida India, inesauribile fonte di curiosità e informazioni su storia, arte, architettura, letteratura, musica, cinema e grandi personalità legate all’India. Articolo originale tratto da Guidaindia e disponibile qui. La cerimonia chiamata Arati, o Aarti,  probabile discendente del rituale vedico conosciuto come Homa, consiste nell’esporre la statua di una divinità o una persona all’influsso benefico del fuoco. E’ parte principale di ogni rito religioso indù, di ogni Sanskara, sacramento, diremmo noi, ma viene officiata anche in segno di augurio e rispetto nei confronti di...

Read More

Paneer Bhurji – Formaggio fresco strapazzato

Il dottor Sunil, medico di origine indiana che attualmente vive tra Italia ed India, ci ha già accompagnato durane i suoi viaggi nel Subcontinente.  Oggi ci riporta nella sua terra d’origine con una ricetta, quella del “Paneer Bhurji”, il formaggio fresco strapazzato.  Potete trovare qui l’articolo originale.  Il Paneer (formaggio fresco senza conservanti) fatto in casa è utilizzato molto spesso nella cucina indiana. Il paneer non si mangia crudo, ma lo si deve cucinare. La ricetta di oggi si chiama Paneer Bhurji. Il “bhurji” è l’uovo strappazzato e dato che questo piatto a prima vista sembra proprio come l’uovo...

Read More