Viaggiare in modo indipendente è diventato molto più semplice con l’avvento delle celebri App per smartphone e tablet.

Tra le decine di migliaia disponibili, eccone alcune simpatiche, gratuite o comunque economiche, valide ovunque o specifiche per l’India.

Nonostante questo articolo sia un po’ datato, sicuramente offre una panoramica interessante sulle App più utili per i viaggiatori!

L’autrice è Alessandra Loffredo fondatrice del portale online Guida India, inesauribile fonte di curiosità e informazioni su storia, arte, architettura, letteratura, musica, cinema e grandi personalità legate all’India.

Articolo originale tratto da Guida India e disponibile a questo indirizzo.

 


Trippy

Una App gratuita, utile per chiunque si senta spaesato già di fronte alla sola idea di dover pianificare il proprio viaggio.

Decidete dove vorreste andare, scoprite chi c’è già stato tra i vostri contatti e invitatelo ad aiutarvi. L’App organizzerà i suggerimenti pervenuti in un itinerario, segnandone le tappe sulla mappa.

E poi, mano a mano che procederete lungo linea, potrete aggiungere i vostri commenti, foto e impressioni sulle varie località raggiunte, mentre i vostri amici potranno seguire la vostra avventura in diretta.

 

Bump

Avete trovato nuovi amici durante il vostro viaggio? Usate quest’App gratuita per scambiare con loro immediatamente foto, musica, informazioni di contatto ecc.

Aprite la App e… Bump! È sufficiente simulare un incontro ravvicinato tra due apparecchi per far sì che venga avviata la richiesta di trasferimento dati.

 

TourWrist

Un gioco di parole per indicare un’altra App gratuita, utile per elaborare e poi condivedere con chi volete i video e le foto del vostro viaggio, rendendo anche le riprese più banali clip degne dei migliori professionisti grazie alle tonnellate di tools disponibili.

 

Flightboard

Persa una coincidenza? Dubbi sulla prossima tappa? Fuga last minute?

Gli arrivi e le partenze programmati in oltre 4000 aeroporti nel mondo e aggiornati ogni 5 minuti vi permettono di tenere d’occhio il movimento di circa 1400 compagnie aeree in tempo reale e di condividere il volo che vi interessa coi vostri contatti.

 

Find a Doctor

Può risultare rassicurante sapere che, ovunque voi andiate nel mondo, in caso di emergenza potrete ricorrere a questo enorme database che elenca ospedali e medici, con indirizzi e numeri di telefono.

Per l’India, questa App dichiara di fornire l’elenco completo di ospedali e medici reperibili nelle principali città. Si può cercare per località, specializzazione o per assicurazione convenzionata.

 

My City Way – India

Un’altra App gratuita per sentirsi di casa sin dal primo momento.

Cinquanta diverse categorie aiutano il viaggiatore a scoprire le principali città indiane fornendo moltissime informazioni utili: trasporti locali, eventi in programma, la migliore caffetteria dei paraggi o anche il Bancomat più vicino.

 

MeterDown – Mumbai Taxi (e Mumbai Auto)

Due App sorelle e gratuite per essere sicuri di pagare sempre la tariffa corretta a Mumbai senza farsi gabbare, in taxi o in autorickshaw, di giorno e di notte.

 

Goa

Tutta Goa in una App. Dalle dritte per hotel e ristoranti a quelle per i trasporti locali e interstatali.

Passando per le spiagge, ovviamente. E pure per le chiese, i monumenti e i templi.

 

Agra Map and walking tour (ma anche Delhi e Mumbai)

Gratis le App per seguire le migliori rotte turistiche ed esplorare a dovere queste 3 mirabolanti città indiane (e molte altre nel mondo): gli itinerari consigliati, le mappe, lo shopping, i siti di interesse e le guide per visitarli in dettaglio.

 

 

Localbeat for India

Un’altra App gratuita che offre moltissime informazioni utili su 50 città indiane: dai film in cartellone nei cinema più vicini a voi alle previsioni del tempo, passando per le ultime notizie locali.

Mappe e occasioni di shopping, tutto da condividere anche coi vostri contatti sui principali social network.

 

MetroDelhi

Una guida chiara per non perdersi nella metropolitana della capitale indiana e i molti colori delle sue linee.

L’itinerario scelto è indicato in modo semplice, dalla fermata da dove partite a quella dove volete andare, con i cambi che dovete effettuare e su quale linea dovete salire volta per volta per giungere a destinazione.

 

Lingolook India

Simile a Google Translate, questa App traduce dall’inglese all’hindi quello che volete dire, e lo fa poi dire direttamente da una gentile signora dall’impeccabile accento locale.

Le frasi più comuni e utili si trovano già composte e catalogate sotto le classiche categorie.

 

Incredible !ndia

Una App direttamente dal Ministero del Turismo indiano.

 

Tripigator

Sempre dal Ministero del Turismo, ma un po’ più agile e completa della precedente.

Leggi anche: Perché fare un viaggio in India


Immagine principale tratta da fullstopindia.com

Immagine 1 tratta dall’articolo originale.