Missionarie Consolata Calcutta: volontariato da madre teresa di calcutta

 

“Fate un respiro profondo, portatevi un diario per scrivere, e siate pronti ad una esperienza che cambia la vita!”

 

Il volontariato da Madre Teresa viene raccontata come un’esperienza che cambia la vita. I volontari lavorano direttamente presso la congregazione Missionarie della Carità a Calcutta fondata dal nobel per la pace e Beata Madre Teresa di Calcutta. Il volontario contribuirà nell’assistenza materiale e morale dei più svantaggiati: moribondi, bambini handicappati, denutriti, malati di mente e di tubercolosi.

 

Dato il prestigio di questa organizzazione e la facilità con cui si può fare volontariato da Madre Teresa (non bisogna informare del proprio arrivo ma basta recarsi direttamente nei giorni prestabiliti), questa organizzazione è una delle preferite dai volontari di tutto il mondo che vogliono recarsi in India.

 


 

SCHEDA RIASSUNTIVA

 

Nome Organizzazione: Missionarie della Carità di Madre Teresa

Luogo: Calcutta, Bengala Occidentale, India

Sito Webwww.motherteresa.org

Ambito: Socio-Assistenziale

In Breve: Assistenza morale e materiale ai bambini con handicap, denutriti o nati prematuramente, malati di mente, di tubercolosi e moribondi

Tipologia di lavoro:

– assistenza dei pazienti con le medicazioni, l’igiene personale e le medicine

– conforto e intrattenimento dei pazienti, gioco con i bambini

– pulizia e ordine della struttura (lavaggio pavimenti, rifare i letti dei pazienti,…)

– lavoro nella cucina

Non è richiesto un minimo periodo di impegno. Si sta quanto ci si sente.

Rimborsi/Vitto/Alloggio: non sono previsti rimborsi, alloggio o vitto. Ai volontari viene offerta la colazione ogni mattina.

Contatti: telefonare chiedendo in inglese della suora che si occupa dei volontari al numero +91 33 2249 7115 oppure +91 33 2217 2277

 


 SCHEDA DETTAGLIATA

 

INDIRIZZO: Mother Teresa’s House, 54A A.J.C Bose Road, Calcutta 700 016

 

COME FARE DOMANDA: E’ sufficiente presentarsi in Casa Madre nei giorni in cui viene effettuata la registrazione dei volontari, così vi verrò spiegato come lavorare e come comportarvi: le suore hanno la possibilità di consigliarvi e dirvi dove c’è più bisogno.

Il centro è composto da diverse sezioni chiamate case. In alcune case si lavora solo di mattina, in altre solo di pomeriggio, in altre tutta la giornata. In alcune ci possono andare solo donne, in altre solo gli uomini.

La registrazione dei volontari avviene il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle ore 15 in Casa Madre; viene rilasciato un pass che vi permetterà di lavorare nel centro che avete scelto.

Non è richiesta nessuna competenza specifica: tutti possono andare a Calcutta e aiutare le Missionarie della Carità per il tempo che si può (da qualche giorno a diversi mesi).

Si può anche scrivere via posta ordinaria per avere maggiori informazioni oppure telefonare chiedendo in inglese della suora che si occupa dei volontari (al numero +91 33 2249 7115 oppure +91 33 2217 2277).

L’indirizzo a cui scrivere è il seguente:

Missionaries of Charity
Sister in-charge of volunteers
54/A A.J.C. BOSE ROAD
CALCUTTA 700016 – INDIA

 

ORARIO DI LAVORO: Il volontariato da Madre Teresa comincia il mattino alle 6 con la messa (facoltativa) presso la Casa Madre. Alle ore 7 le Suore offrono la colazione a tutti i volontari e si formano i gruppi per andare nelle case di lavoro.

Il giovedì è il giorno libero dei volontari.


STRUTTURA

 

Come dicevamo sopra, il centro è composto da diverse sezioni, andiamo a vedere quelle principali

 

SHISHU BAVAN. A due passi dalla Casa Madre, c’è la sezione dedicata ai bimbi orfani, abbandonati, con handicap, denutriti o nati prematuramente. Si può scegliere se lavorare di mattina o di pomeriggio. Solo per volontarie donne.

KALIGHAT. La prima casa per malati e moribondi aperta da Madre Teresa, si può lavorare di mattina (8-12) o di pomeriggio (15-18), Le donne lavorano nel reparto femminile, gli uomini in quello maschile. A Kalighat i volontari eseguono medicazioni, igiene dei pazienti, somministrano medicine o, semplicemente, si siedono vicino a loro e li confortano.

PREM DAN. E’ una casa per i moribondi, i malati di mente, di tubercolosi, e quelli con handicap. Si lavora solo la mattina (8-12), le donne lavorano nel reparto femminile e gli uomini in quello maschile. A Prem Dan i volontari lavano i vestiti dei pazienti a mano ogni giorno, rifanno i letti, lavano i pavimenti, eseguono medicazioni, somministrano medicine e fanno compagnia ai pazienti.

HOWRAH, SHISHU BAVAN. E’ un orfanotrofio per bimbi abbandonati con handicap. I volontari, principalmente, giocano con i bambini e aiutano le suore nella preparazione dei pasti.

NABO JIBON. E’ un centro gestito dai Frati di Madre Teresa per i bimbi con handicap. Si va di domenica per lavare i bimbi di strada, giocare con loro, servire il pranzo e poi lavare i piatti. Alla fine si pranza con i Frati.

SHANTI DAN. E’ una casa di recupero per donne uscite dal carcere con problemi di salute, soprattutto mentali. Solo per donne.

DAIADAN. E’ una casa per bimbi con handicap, ci possono lavorare sia uomini che donne

 


ALTRE INFORMAZIONI

 

PERNOTTAMENTOA Calcutta si possono trovare diverse sistemazioni, dai dormitori alle camere con bagno. In genere i volontari dormono in Sudder Street dove ci sono anche molti internet cafè e posti carini dove mangiare. Da Sudder Street si raggiunge la Casa Madre in circa 30 minuti di camminata.

I seguenti sono gli hotel raccomandati dal sito ufficiale delle Missionarie della Carità:

Hotel Circular, 177, A.J.C. Bose Road (con camere singole a partire da 300 Rupie, circa 4,5 €)
Monica House, Chiesa di St. James’s, A.J.C. Bose Road (con camere singole a partire da 300 Rupie, circa 4,5 €)
YMCA, 25, Chowringhee Road (con camere a partire da 450 Rupie, circa 6,5 €)
Hotel Maria, Sudder Street (con camere a partire da 300 Rupie, circa 4,5 €)
Baptist Mission, A. J. C. Bose Road (con camere a partire da 400 Rupie, circa 6 €)

Attenzione: le informazioni relative agli hotel e ai prezzi potrebbero non essere aggiornate.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Andate alla sezione italiana per il volontariato di Madre Teresa al sito ufficiale di Madre Teresa di Calcutta, cliccando qui.


Immagine tratta da Motherteresa.org